X

“Prisoner 709”. Si chiama così il nuovo album di Michele Salvemini, in arte Caparezza.

7 sono le lettere che compongono il nome Michele. 9 sono le lettere che compongono il nome Caparezza. In mezzo uno zero che ha la forma di un disco, ma anche una lettera o: Michele o Caparezza, chi è prigioniero di chi?

Un bel disco, certamente non immediato. Una sorta di concept album, ispirato anche all’Esperimento della prigione di Stanford dello psicologo Philip Zimbardo.

Tra i featuring del disco, John De Leo, DMC dei Run Dmc e Max Gazzè.

Abbiamo fatto due chiacchiere con Caparezza, che ci ha raccontato qualche curiosità dietro alcuni titoli e testi del disco, snocciolando un po’ di aneddoti sulle sue passioni rap.

La prima data dell’instore tour di “Prisoner 709” è alla Feltrinelli di piazza Piemone a Milano venerdì 15 settembre alle ore 18:

15 Settembre, Milano, Feltrinelli
16 Settembre, Torino, Feltrinelli
17 Settembre, Stezzano (BG), Mediaworld
18 Settembre, Lecce, Feltrinelli
19 Settembre, Bari, Feltrinelli
20 Settembre, Napoli, Feltrinelli
21 Settembre, Roma, Galleria laziale
22 Settembre, Firenze, Galleria del Disco
23 Settembre, Bologna, Mondadori

Il tour live vero e proprio di Caparezza parte invece da Ancona il 17 novembre:

17 novembre, Ancona – PalaPrometeo Estra
18 novembre, Bari – PalaFlorio
24 novembre, Firenze – Mandela Forum
25 novembre, Bologna – Unipol Arena
28 novembre, Napoli – Palapartenope
29 novembre, Roma – PalaLottomatica
1° dicembre, Montichiari (BS) – PalaGeorge
2 dicembre, Padova – Kioene Arena
6 dicembre, Milano – Mediolanum Forum
7 dicembre, Torino – Pala Alpitour

No more articles