X

Veloce botta e risposta con Sir Bob Cornelius Rifo, voce-corpo-anima e tanto altro del progetto The Bloody Beetroots

Lo abbiamo incontrato all’Home Festival di Treviso, dove ha risposto come un fulmine a 5 nostre domande, raccontandoci un bell’aneddoto sulla prima maschera che ha indossato da bambino a carnevale…

Nato a Bassano del Grappa, The Bloody Beetroots è famoso in tutto il mondo per il suo mix di musica elettronica e attitudine punk rock. E il titolo del suo nuovo album cita infatti i Sex Pistols: “The Great Electronic Swindle”. 

Sarà in concerto al Fabrique di Milano il prossimo 15 dicembre.

No more articles