X

Due serate dedicate agli Who e alla sottocultura mod. 

Mercoledì 10 maggio alle 22.50 “Quadrophenia – Can You See The Real Me?”, un documentario del 2013 che racconta la storia dell’album “Quadrophenia” attraverso la voce dei protagonisti di quell’epopea, a partire da Pete Townshend e Roger Daltrey, rispettivamente chitarra e voce degli Who. 

Giovedì 11 maggio, sempre alle 22.50, “Quadrophenia”, il film del 1979, adattamento cinematografico dell’omonimo disco degli Who.

Ed ora ecco 10 cose da sapere su “Quadrophenia”, disco e annesso film.

1) “Quadrophenia” è il sesto album in studio degli Who. È uscito il 26 ottobre 1973.

2) Il protagonista del disco è Jimmy Cooper, un giovane mod inglese. “Quadrophenia” è infatti un concept album, una cosiddetta opera rock. 

 

3) Gli Who sono tra i massimi esponenti della sottocultura mod, un movimento giovanile nato nell’Inghilterra degli anni Sessanta (tra i tratti distintivi, il parka e gli scooter italiani: Vespa e Lambretta). 

4) Gli Who avevano già pubblicato un lavoro simile a “Quadrophenia”: “Tommy”, altra rock opera uscita nel 1969.

5) Il titolo del disco, “Quadrophenia”, fa riferimento alle quattro personalità del protagonista Jimmy, doppiamente schizofrenico. Ogni personalità di Jimmy corrisponde a un membro degli Who: il cantante Roger Daltrey, il chitarrista Pete Townshend, il batterista Keith Moon e il bassista John Entwistle.

6) Il 1973 è stato un anno molto ricco per la storia del rock: tra gli altri dischi usciti quell’anno, ci sono infatti “The Dark Side of the Moon” dei Pink Floyd, “Goodbye Yellow Brick Road” di Elton John e “Berlin” di Lou Reed, solo per citarne alcuni. 

7) Nel 1979 è uscito l’adattamento cinematografico dell’album: “Quadrophenia”, il film.

Mods! Mods! Mods!

8) Sullo sfondo della storia, la scena mod londinese e gli scontri tra mod e rocker sulla spiaggia di Brighton a metà degli anni Sessanta.

9) L’attore che interpreta Jimmy è Phil Daniels, noto anche per la sua partecipazione a “Parklife”, la canzone dei Blur. La voce che recita “Confidence is a preference for the habitual voyeur…” è sua. 

10) Tra i protagonisti del film c’è Sting, nella parte di Ace Face

Per Pete Townshend, “Quadrophenia” è stato l’ultimo grande album degli Who.

Quadrophenia – Can You See The Real Me?
Mercoledì 10 maggio alle ore 22.50 e in replica sabato 13 maggio alle ore 20

Quadrophenia – Il film
Giovedì 11 maggio alle ore 22.50 e in replica sabato 13 maggio alle ore 21.10

Su VH1, canale 67 del digitale terrestre e in streaming su questo sito.

No more articles