Se non avesse fatto il cantante, avrebbe continuato a giocare a rugby, oppure sarebbe finito a fare lo psicologo. E invece, per fortuna, Yuman – 23 anni, madre italiana e padre capoverdiano – canta che è un piacere pezzi straordinari.

E dopo un’esperienza come busker, musicista di strada tra Berlino e Londra, è tornato in Italia dove ha sfornato un paio di singoli – “Twelve” e “Run” – davvero affascinanti, raffinato pop-soul.

Yuman è passato nei nostri studi, lo abbiamo intervistato per sapere qualcosa di più su di lui e sulla sua musica: per noi ha cantato tre brani, voce e pianoforte, accompagnato dal suo produttore Francesco Cataldo.

VH1 presenta Yuman è in onda sabato 1 giugno alle h. 15 sul canale 67 dtt, canale 22 tivùsat e in streaming su questo sito. 

Foto in apertura: ufficio stampa Polydor/Universal Music

No more articles