X

Lo hanno scelto tutti i più grandi artisti e gruppi, da Tom Petty ai Rage Against the Machine, Neil Young, Red Hot Chili Peppers, Fleetwood Mac… Ed è lì che sono stati registrati album entrati nella storia del rock, compreso “Nevermind” dei Nirvana.

Anche per questo motivo, Dave Grohl ha deciso di celebrare con un documentario “Sound City” (mercoledì 24 maggio alle 22.50), lo studio di registrazione che ha fatto vibrare la San Fernando Valley dal 1969 al 2011. La storia della musica raccontata da chi l’ha scritta: John Fogerty, Stevie Nicks, Trent Reznor, Rick Rubin…

Al centro di tutto c’è il banco mixer analogico Neve 8028, comprato dallo stesso Grohl quando lo studio ha chiuso per sempre.

Dave Grohl - Sound City

“È stato come registrare una festa con la telecamera”, ha detto il leader dei Foo Fighters sul suo esordio da regista: “Abbiamo avuto modo di raccontare la storia di un luogo che tutti noi amiamo. Abbiamo voluto fare giustizia. E penso che ci siamo riusciti”.

“Sound City” è in onda mercoledì 24 maggio alle 22.50 su VH1, canale 67 del digitale terrestre e in streaming su questo sito.

No more articles