Il 5 aprile 1994 moriva Kurt Cobain. 25 anni fa ci lasciava il cantante dei Nirvana, voce e immagine di tutto il grunge: una scena musicale, uno stile, un movimento, che ha segnato il rock e la cultura pop degli anni Novanta.

E venerdì 5 aprile dedicheremo a Kurt Cobain un’intera serata. A partire dalle h. 20, il meglio delle canzoni e dei video di Nirvana, Pearl Jam, Soundgarden, Alice in Chains e tutte le band che hanno rappresentato pienamente l’epopea grunge.

Alle h. 21.10 uno dei concerti epici dell’epoca: l’unplugged dei Nirvana registrato per MTV il 18 novembre 1993. Kurt Cobain, Dave Grohl, Krist Novoselic e Pat Smear che suonano in acustico canzoni come “About a Girl” e “All Apologies”, o la cover di David Bowie “The Man Who Sold the World”.

 

Una serata speciale per ricordare Kurt Cobain e gli altri artisti che ci hanno regalato tanta buona, ottima musica negli anni Novanta: Chris Cornell, Layne Staley, Andrew Wood (potete vedere qui un breve video con alcuni di loro che raccontano il film grunge per eccellenza, “Singles”).

VH1 Kurt Cobain Night
venerdì 5 aprile 2019
h. 20: Best of Nirvana and grunge
h. 21.10: Nirvana MTV Unplugged

Nell’attesa, 10 curiosità su Kurt Cobain

Qui una playlist con tutti i video dei Nirvana

No more articles