X

Vietato spremere l’immagine di John Lennon. Yoko Ono, vedova dell’ex Beatles, ha infatti minacciato un’azienda polacca che produce una bibita chiamata “John Lemon”.

Come racconta l’agenzia di stampa Reuters, gli avvocati di Yoko Ono avrebbero spaventato i produttori della limonata parlando di soldoni: 5000 euro al giorno e 500 euro per ogni bottiglia venduta, considerata la violazione del marchio.

John Lemon

Gli avvocati dell’azienda si sono ovviamente difesi dicendo che non è stato infranto alcun marchio registrato, ma tra le immagini promozionali della bibita ci sarebbero anche immagini del cantante e slogan giocati con il titolo della canzone dei Beatles, “Let it Be”, in coppia con gli iconici occhialini tondi.

Ora, l’azienda polacca ha deciso di cambiare il nome della bibita, da John Lemon a “On Lemon” e…

Non possiamo fare altro che pensare alla campagna pubblicitaria di qualche anno fa di una nota catena di supermercati italiani, con quel bel limone e gli occhialini tondi scuri. I limoni dell’Esselunga! Sì, John Lemon. 

Foto apertura: Facebook John Lennon

No more articles