X

Per il terzo anno di fila, la rivista americana Time ha stilato un elenco delle 25 personalità più influenti su Internet, valutando l’impatto sui social media e la capacità di fare notizia on line.

Per la cronaca, ci sono ovviamente personaggi come Kim Kardashian e Donald Trump, ma noi ci occupiamo di musicisti e cantanti e dunque ecco 5 nomi, non in rigoroso ordine di importanza.

Chi conosce i BTS, ossia i sudcoreani Bangtan Boys? A quanto pare, proprio grazie alla loro popolarità on line, il loro album “Wings” si è piazzato al 26esimo posto della classifica di Billboard risultando così il miglior debutto di sempre per un album k pop. Inoltre, sempre ai Billboard Music Awards del 2017, i BTS hanno vinto il titolo Top Social Artist.

Tutti invece conosciamo Katy Perry, che quest’anno ha sfondato quota 100 milioni di follower su Twitter. E poi c’è stato il numero d’antologia per promuovere “Witness”, ossia mettere tutta la propria vita in mostra su YouTube per un intero weekend.

Altro artista nella lista di Time: Chance the Rapper che, anche grazie al rapporto con i propri fan on line, è diventato una superstar dell’hip-hop, pubblicando tre mixtape solo in streaming. E “Coloring Book” è stato appunto il primo album uscito solo in streaming a vincere un Award. 

Baby Ariel. Come chi è? 16 anni, giovanissima super star del social-network Musical.ly con 30milioni di follower on line. Tanto per dire, ha una sua linea di emoji, ArielEmoji. Ricordatevi il suo nome: Baby Ariel.

Infine, last but sicuramente not the least, Rihanna. Stando alla redazione di Time, si comporta sui social network con lo stesso aplomb e coraggio che mette in tutto quello che fa, dalla musica alla moda passando per l’impegno sociale che la contraddistingue.

Et voilà, ecco Rihanna che parla con i Grandi del mondo via Twitter per sensibilizzarli sul tema dell’istruzione in vista del G20 di Amburgo in programma il prossimo luglio:

 

No more articles