Rihanna contro il padre Ronald Fenty. Stando a quanto raccontato dal sito americano TMZ, Rihanna avrebbe infatti denunciato suo papà per questioni di business: l’uomo starebbe utilizzando il marchio “Fenty” per alcune sue attività commerciali, ma il nome è ovviamente un marchio registrato dalla pop star.

Secondo i documenti legali citati, il signor Fenty non solo starebbe sfruttando senza permesso il nome della nota figlia, ma avrebbe provato anche a piazzare concerti di Rihanna in Sudamerica, senza chiederle nulla (si parla di cifre intorno ai 15 milioni di dollari).

Stando ai rumour raccolti dai media americani, Rihanna ha prima provato con le buone e infine è stata costretta a partire con una vera e propria denuncia nei confronti del padre Ronald, chiedendo anche i danni.

Foto in apertura: Getty Images

No more articles