Una colazione da campioni divorata in meno di 20 minuti. Presente Man vs. Food? Bene, il cantante dei Libertines Pete Doherty si è dato da fare al Dalby Cafe di Margate dove per 17 sterline e mezzo ha spazzolato in tempo record un piatto fatto di 4 uova, quattro fette di bacon, quattro salsicce, un hamburger, frittelle di patate, funghi, patatine fritte, onion rings, una torta salata, due fette di pane, fagioli e pomodori, il tutto affogato da una tazza di caffè.

Pete Doherty ha accettato la sfida del locale, che invita i clienti a confrontarsi con questo piatto in meno di 20 minuti. Premio per i coraggiosi e vincenti: il proprio nome sul Wall of Fame del posto e un pasto gratis.

Si tratta di una colazione da 4mila calorie che, stando alle parole del padrone del locale, solo un’altra quindicina di persone sono riuscite a mangiare in meno di 20 minuti. Doherty ha impiegato 19 minuti e 30 secondi.

Per la cronaca, a Margate, la città inglese dove il cantante ha segnato questo record culinario, i Libertines hanno acquistato e rimesso a nuovo un hotel adibito anche a studio di registrazione. Inoltre, Doherty e compagni hanno anche sponsorizzato la squadra di calcio locale.

Ci auguriamo che i giocatori non seguano la stessa dieta del buon Pete.

Foto in apertura: The Libertines – Home Festival – Natascia Torres 

No more articles