X

Reunion sì, reunion no. Si susseguono rumours su un possibile live degli Oasis in occasione del concerto di beneficenza in programma a Manchester domenica 4 giugno.

In una recente intervista per promuovere il suo album solista e annesso singolo “Wall of Glass”, Liam Gallagher ha detto infatti che per lui e il fratello Noel c’è ancora “unfinished business”, del lavoro da fare. Ma ha anche specificato che il 4 giugno è impegnato altrove, e in effetti ha una data al Rock im Park a Norimberga, in Germania.

Era stato Taboo dei Black Eyed Peas ha creare scompiglio: in un tweet che annunciava la presenza del suo gruppo all’evento di Manchester insieme ad Ariana Grande aveva infatti taggato altri cantanti e band, Oasis compresi. Si è scusato poco dopo, con un altro tweet.

Certo che un segnale di riavvicinamento c’era già stato, facendo pensare a una comparsata di Noel sul palco di Manchester per la prima data del tour solista del fratellino Liam.

Nel giorno del compleanno di Noel, Liam gli aveva infatti mandato gli auguri via Twitter, spigando poi che “si invecchia… Un giorno ci parleremo. È triste, risolveremo… Credo non sia bello per mia mamma. Se gli Oasis torneranno insieme? Vedremo, nel frattempo siamo due solisti che fanno le loro cose”.

Ed ecco il nuovo video di Liam Gallagher, “Wall of Glass”:

Foto: Getty Images

No more articles