X

Il concerto dei Nirvana Unplugged è stato registrato a New York il 18 novembre 1993 ed è stato pubblicato l’anno successivo, dunque dopo la morte di Kurt Cobain. Nel 1996 il disco postumo ha vinto un Grammy come miglior album di musica alternativa

VH1 manda in onda il concerto Nirvana Unplugged due volte: domenica 19 febbraio alle ore 21 e lunedì 20 febbraio dopo mezzanotte, a chiusura del #VH1CobainDay. 

In questo concerto acustico, Kurt Cobain, Krist Novoselic e Dave Grohl sono accompagnati da Lori Goldston alla viola e dal chitarrista Pat Smear, ex membro del gruppo punk Germs entrato poi a far parte dei Foo Fighters.

In scaletta, i Nirvana proposero anche una serie di cover, canzoni che hanno influenzato la loro musica. 

“The Man Who Sold the World” di David Bowie, brano tratto dall’omonimo album pubblicato da Bowie nel 1970.

“Jesus Doesn’t Want Me for a Sunbeam” dei Vaselines, band scozzese che i Nirvana hanno coverizzato anche con “Son of a Gun” e “Molly’s Lips”. 

“Lake of Fire” e “Plateau” dei Meat Puppets, una band punk rock degli anni Ottanta.

Ultima canzone in scaletta nell’album dei Nirvana Unplugged a New York è “Where Did You Sleep Last Night”, un pezzo tradizionale americano scritto da Lead Belly. 

Nirvana Unplugged va in onda domenica 19 febbraio alle ore 21 e lunedì 20/2 dopo la mezzanotte, in chiusura del #VH1CobainDay. Canale 67 del digitale terrestre e in streaming su questo sito. 

E per non dimenticare Layne Staley, non perderti il concerto Alice in Chains Unplugged domenica 19/2 alle ore 22.

 

No more articles