X

In attesa della lunga notte degli Oscar, sabato 25 febbraio su VH1 e Paramount Channel è Musical Night: alle ore 21.10 andrà in onda “Moulin Rouge!” seguito poi da “Dreamgirls”.

Per prepararci alla maratona ballerina Academy Awards, ecco 5 aneddoti su colonna sonora e cast di “Moulin Rouge!”.

1 Courtney Love aveva fatto un provino per la parte di Satine, ma le è andata male. Tuttavia, ha dato il permesso di utilizzare “Smells Like Teen Spirit” dei Nirvana nella colonna sonora del film, per la bellezza di 125mila dollari.

2 Contrariata dal ruolo assegnato a Nicole Kidman, durante un tour con le Hole Courtney dedicò la canzone “Miss World” proprio alla reginetta rivale Kidman.

Moulin Rouge! Nicole Kidman e Ewan McGregor

Nicole Kidman se la canta e se la balla alla faccia di Courtney Love

3 Marilyn Manson – sì, proprio lui – avrebbe dovuto cantare “Smells Like Teen Spirit”, ma la vedova Cobain si è opposta perché tra lei e Manson non corre buon sangue.

4 Rimanendo in ambito metallo più o meno pesante. La Fatina Verde dell’Assenzio sarebbe dovuta essere… Ozzy Osbourne. Alla fine, ha avuto la meglio Kylie Minogue (anche se lo zio Ozzy fa comunque un cameo vocale).

Moulin Rouge!

Moulin Rouge! Sabato 25 febbraio, ore 21.10. Nonostante la statuetta dell’Oscar, non stiamo fermi come le belle statuine.

5 Nella colonna sonora di “Moulin Rouge!” ci sono sì canzoni di Elton John, Madonna e Paul McCartney ma… Sia i Rolling Stones che Cat Steven hanno negato l’utilizzo di loro brani (pare che il secondo si sia opposto alla presenza della sua “Father and Son” per motivi religiosi: dal suo punto di vista “Moulin Rouge!” sarebbe un tantino peccaminoso).

L’appuntamento con “Moulin Rouge!” è sabato 25 febbraio alle ore 21.10 in contemporanea su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre) e VH1 (canale 67 DTT e in streaming su questo sito).

No more articles