Lele dei Negramaro sta meglio. A due settimane di distanza dal malore che lo ha colpito nella sua casa in Salento, dall’ospedale Vito Fazzi di Lecce arriva un nuovo bollettino medico:

“Le condizioni di salute di Emanuele Spedicato sono in lieve ma continuo miglioramento. In questi giorni i sanitari del reparto di Rianimazione dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce hanno monitorato costantemente i parametri vitali del paziente, risultati sempre buoni,  e l’evoluzione del quadro clinico neurologico. Pur restando la prognosi riservata, Spedicato ha evidenziato progressi dal punto di vista neurologico, recuperando lo stato di coscienza e dando risposte ai primi stimoli cui è stato sottoposto”.

Forza Lele, ti pensiamo forte.

Foto in apertura: Getty Images

No more articles