X

La musica live dovrebbe essere un momento di aggregazione, condivisione, pace e amore. E invece un altro concerto è stato colpito dalla follia di un uomo che ha sparato sul pubblico del Route 91 Harvest Music Festival a Las Vegas, uccidendo almeno 50 persone e lasciando a terra oltre 400 feriti (all’evento c’erano 22 mila persone, sul palco stava suonando il cantante country Jason Aldean).

Il cecchino si è suicidato e non ci sono ancora dettagli sui motivi dell’attentato (secondo le prime ricostruzioni il killer sarebbe un lupo solitario, ma sembra che l’Isis nel frattempo abbia rivendicato l’attacco); sono comunque scene tremende che purtroppo abbiamo già visto, vissuto, al Bataclan di Parigi con gli Eagles of Death Metal e a Manchester con Ariana Grande

Scene che vorremmo non rivedere e vivere mai più. #Music4Life

Foto: Getty Images

No more articles