X

“In famiglia conoscevamo Madonna e Marilyn Manson perché facevamo i picchetti ai loro concerti“. Katy Perry è tornata sul suo passato da credente integralista in un’intervista a Vogue

A un concerto del reverendo Manson a Santa Barbara, in California, Katy distribuiva addirittura libretti intitolati “How to Find God”, ossia “come trovare Dio”. Ma davanti al palco del rocker, ha raccontato al magazine americano, si è resa conto che “era molto interessante e bizzarro”. 

La sua infanzia casa e chiesa è cosa nota, ma la cantante è tornata a parlarne anche in quest’ultima intervista: “Andavamo in chiesa la domenica mattina, in chiesa la domenica sera, in chiesa il mercoledì sera. Niente Halloween, e i regali di Natale te li dà Gesù”. 

“La nostra Madonna era Amy Grant”, ha ricordato Katy Perry: per la cronaca, Amy Grant è una cantautrice americana cristiana. E quando è arrivata la svolta? A 15 anni, scoprendo i Queen e il loro cantante Freddie Mercury.

E ora, guardiamoci il video di “Chained to the Rhythm”:

 
No more articles