X

Il nuovo disco di Jay-Z si chiama “4:44”. Un numero che ricorre spesso nella sua vita e in quella di sua moglie, Beyoncé.

Riguardo il titolo e l’annessa canzone, che dura esattamente 4 minuti e 44 secondi, il diretto interessato ha spiegato che “è un pezzo che ho scritto una mattina che mi sono svegliato alle 4:44. E così è diventato il titolo dell’album”. 

Sempre 4. Jay-Z, infatti, è nato il 4 dicembre 1969. E Beyoncé è nata il 4 settembre 1981. Lei stessa, durante un’intervista in cui promuoveva il suo quarto album (dal titolo “4”) aveva spiegato: “Mia madre è nata il 4. Il compleanno di mio marito è il 4 e mi sono sposata il 4”. Già, sono convolati a nozze il 4/4/2008.

Dividete l’8 per 2 e ottenete comunque 4. Ovvio che entrambi si sono tatuati il numero 4, IV. Leggete la cifra romana “IV” in inglese e ottenete Ivy, il secondo nome della loro prima figlia. Sorprendente, vero?

Nel 2013, alla vigilia del suo 44esimo compleanno, Jay Z e signora hanno deciso di godersi una dieta vegan, sapete per quanti giorni? 22. 2+2=4.

Sì, Jay Z aveva già fatto un’altra canzone a tema: “44 Fours” (purtroppo, è uscita nel 2006 e non nel 2004).

Facciamo 4 salti?

Facciamo 4 salti?

Tornando a “4:44”, la canzone, sembra sia da parte di Jay-Z un modo di scusarsi per il presunto tradimento: “If my children knew, I don’t even know what I would do. If they ain’t look at me the same, I would prolly die with all the shame. You did what with who? What good is a ménage à trois when you have a soulmate, you risked that for Blue?”.

In ogni caso, sul disco, c’è anche la voce di Beyoncé, che canta su “Family Feud”.

Foto in apertura: Getty Images

No more articles