Nati nel 1991 in California, gli Incubus sono tra le più longeve band crossover in circolazione.

Guidati dal cantante Brandon Boyd, esplosi tra il 1997 e il 98 grazie all’album “S.C.I.E.N.C.E” e autori di hit-single dirompenti come “Drive” e “Wish You Were Here”, gli Incubus hanno pubblicato nel 2017 il loro ottavo album, chiamato “8”.

Prima del loro concerto all’Home Festival 2018, abbiamo fatto due chiacchiere con Mike Einziger e José Pasillas, rispettivamente chitarrista e batterista del gruppo.

Ecco l’intervista del direttore di VH1 Luca De Gennaro, durante la quale gli Incubus hanno ricordato anche la loro collaborazione con il compianto Avicii.

Foto in apertura: Elisa Moro

No more articles