X

Attenzione, piccolo spoiler per chi non ha ancora visto la prima puntata della settima stagione di “Game of Thrones”: l’annunciato cameo di Ed Sheeran è proprio nella première della nuova serie de “Il trono di spade”.

“For hands of gold are always cold, but a woman’s hands are warm” è il verso intonato da Sheeran: la canzone è tratta da “Tempesta di spade”, il terzo capitolo della saga “Cronache del ghiaccio e del fuoco” di George R. R. Martin. 

Eccone un assaggio:

“È una bella canzone, mai sentita prima d’ora”, gli dicono. E lui risponde: “È nuova”. Ovvio che non lo è: si chiama “Hands of Gold” e, appunto, è presa dai libri da cui è tratta l’intera serie tv. 

Ed Sheeran non è il primo cantante a fare un cameo in “Game of Thrones”: prima di lui erano comparsi anche Wilco Johnson dei Dr. Feelgood, Mastodon, Coldplay, Of Monsters and Men.

Questa è invece una foto che ha postato lo stesso Ed Sheeran, un’immagine dal set della settima stagione de “Il trono di spade”, pubblicata subito dopo la messa in onda della prima puntata negli Stati Uniti (in contemporanea nel cuore della notte anche nel nostro Paese):

 

Un post condiviso da Ed Sheeran (@teddysphotos) in data:

No more articles