X

I francobolli di David Bowie sono stati spediti nello spazio.

Stando infatti a quanto riportato dal quotidiano britannico “Guardian”, 52 set di francobolli emessi dalla Royal Mail e in vendita da oggi, sono stati lanciati nella stratosfera grazie a speciali palloni sonda gonfiati a elio, in onore del ruolo interpretato da Bowie nel film “L’uomo che cadde sulla terra”.

Perché proprio 52? Semplice: tanti sono gli anni di carriera di David Bowie.

I francobolli hanno raggiunto 34.100 metri d’altezza a una velocità verticale di circa 20 km all’ora e, una volta esplosi i palloni che li trasportavano, sono piovuti a oltre 300 km all’ora, rallentando fino a poco più di 10 una volta prossimi al suolo.

Fortunati i fan che hanno trovato o troveranno i francobolli caduti sulla terra (tutti contrassegnati con il fulmine rosso di “Aladdin Sane”): vinceranno i francobolli in edizione limitata.

No more articles