Coma Cose e I Hate My Village: sono loro gli artisti italiani che si esibiranno sullo Europe Stage dello Sziget Festival in programma dal 7 al 13 agosto a Budapest, in Ungheria.

Fausto Lama e California, questi i nomi dei due Coma Cose, hanno visto crescere il loro successo fino all’exploit dell’ultimo album “Hype Aura”, sempre in bilico tra rap e cantautorato, abilissimi a giocare con le parole.

I Hate My Village è invece una super rock band formata da Alberto Ferrari dei Verdena, Fabio Rodanini dei Calibro 35, Adriano Viterbini dei Bud Spencer Blues Explosions e Marco Fasolo dei Jennifer Gentle.

Lo scopo dello Europe Stage allo Sziget Festival è quello di promuovere la musica proveniente da tutta Europa. Oltre i nostrani Coma Cose e I Hate My Village, ci saranno tra gli altri Hippocampe Fou (hip hop dalla Francia), Jungle By Night (electro dall’Olanda) e Pipes and Pints (punk celtico dalla Germania).

Tra gli artisti internazionali attesi allo Sziget 2019 ci sono invece Ed Sheeran, Florence + the Machine, Foo Fighters, The 1975, Twenty One Pilots, Martin Garrix, Post Malone e The National.

Davvero un festivalone e complimenti a Coma Cose e I Hate My Village.

Sziget Festival
7-13 agosto 2019
Óbudai-sziget, Budapest, Ungheria

Ulteriori info qui

No more articles