X

È morto a 90 anni Chuck Berry, il padre del rock&roll. Tra le sue canzoni più famose, “Maybellene” (1955), “Sweet Little Sixteen”, “Roll Over Beethoven” e, soprattutto, “Johnny B. Goode”, interpretata anche da Michael J. Fox nel film “Ritorno al futuro”. 

John Lennon aveva dichiarato: “Se il rock&roll avesse un altro nome, si chiamerebbe Chuck Berry”. Gli stessi Beatles suonavano sue canzoni come “Carol” e “Rock and Roll Music”. 

E, oltre al già citato “Ritorno al futuro”, un altro film di culto ha un brano di Berry nella propria colonna sonora. In “Pulp Fiction” di Quentin Tarantino, John Travolta e Uma Thurman ballano infatti sulle note di “You Never Can Tell”. 

You Never Can Tell!

You Never Can Tell!

Maestro della chitarra rock&roll, Charles Edward Anderson Berry – questo il suo vero nome – era famoso anche per il “duck walk”, il passo dell’oca ripreso da altri chitarristi come Angus Young degli Ac/Dc.

Chuck Berry è stato trovato privo di vita nel pomeriggio di sabato 18 marzo nella sua casa di St. Louis, in Missouri. 

 

No more articles