X

Toni, la figlia dodicenne di Chris Cornell e Vicky Karayiannis, è salita sul palco insieme ai One Repubblic per cantare una magistrale versione di “Hallelujah”, in ricordo del padre e dell’amico di famiglia Chester Bennington, scomparsi rispettivamente il 18 maggio e il 20 luglio 2017

Senza dubbio uno degli omaggi più toccanti che siano mai stati fatti in memoria dei due artisti. L’esibizione è avvenuta venerdì 4 agosto all’interno del programma della tv americana “Good Morning America”.

Come si può sentire dalla performance, a soli 12 anni Toni ha una voce molto potente e intensa, esattamente come suo padre

“Hallelujah” – canzone scritta da Leonard Cohen e per l’ album “Various Positions” del 1984 – era stata cantata dallo stesso Chester Bennington durante i funerali dell’amico Chris Cornell. Una scelta, quella di eseguire proprio questo brano, che rende ancora il tutto più toccante

No more articles