X

Le canzoni di Ed Sheeran fanno vendere più hamburger, patatine fritte e dolci. 

Stando a uno studio fatto dallo Swedish Retail Institute in collaborazione con Soundtrack Your Brand, una start-up supportata da Spotify, determinate playlist spingerebbero i clienti dei fast food a spendere più soldi: + 8,6% di hamburger, +8,8% di patatine e + 15.6% di dolci.

Meglio, molto meglio per i locali avere una selezione di canzoni accurata, in linea con il marchio del locale, invece che musica di sottofondo a caso.

L’esperimento è stato fatto in una catena di fast food in Svezia. Come funziona? Gli uomini di Soundtrack Your Brand studiano il marchio e il posto per i quali devono scegliere la colonna sonora e trovano la chiave per esprimere l’identità del brand attraverso una serie di aggettivi e una serie di canzoni, e al resto ci pensano gli algoritmi.

A quale conclusione sono giunti? Che la musica di Ed Sheeran è perfetta per i millennials. Il capo di Soundscan, intervistato sull’argomento dal quotidiano inglese Guardian, ha definito infatti le canzoni di Sheeran “accoglienti, contemporanee e affettuose”.

 

Chissà che musica sceglierà Ed per il suo ristorante aperto in Italia con Benedict Cumberbatch… Ah, già, non è vero: era un pesce d’aprile!

No more articles