X

“Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” dei Beatles è uscito l’1 giugno 1967.

L’album che contiene canzoni come “Lucy in the Sky with Diamonds” e “With a Little Help from My Friends” nel 2017 compie 50 anni, mezzo secolo!, ed è stato celebrato con una nuova edizione multiformato (cd, cd deluxe, deluxe vinile e super deluxe, festa per i feticisti) uscita il 26 maggio con un nuovo mix stereo e 5.1, registrazioni inedite e il documentario del 1992 “The Making of Sgt. Pepper’s”. 

Inoltre, in occasione del Record Store Day dello scorso 21 aprile è uscito anche un singolo in vinile formato 7″ di “Strawberry Fields Forever/Penny Lane”. 

Beatles - Sgt. Pepper's

Ma “Sgt. Pepper’s” è famoso soprattutto per la sua copertina, un variegato ritratto di famiglia allargata in cui i Beatles sono immortalati insieme a tanti, tantissimi altri personaggi noti e meno-noti. 

Chi sono allora tutti quei signori e quelle signore presenti sulla copertina di “Sgt. Pepper’s”? Ecco l’elenco!

Beatles - Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band - Original Cover Flat Packshot

Buon divertimento!

In alto da sinistra
Il guru Sri Yukteswar, l’occultista Aleister Crowley, l’attrice Mae West, il comico Lenny Bruce, il compositore Karlheinz Stockhausen, il comico W.C. Fields, lo psichiatra Carl Gustav Jung, lo scrittore Edgar Allan Poe, il ballerino/attore Fred Astaire, il pittore americano Richard Merkin, una “Varga Girl” (illustrazione di Alberto Vargas), l’attore Huntz Hall, l’architetto Simon RodiaBob Dylan.

In seconda fila
L’illustratore del XIX secolo Aubrey Beardsley, il politico Sir Robert Peel, lo scrittore Aldous Huxley, il poeta Dylan Thomas, lo scrittore Terry Southern, il cantante Dion DiMucci, l’attore Tony Curtis, l’artista Wallace Berman, il comico Tommy HandleyMarilyn Monroe, lo scrittore William Burroughs, il guru Sri Mahavatar Babaji, Stan Laurel (Stanlio), l’artista Richard Lindner, Oliver Hardy (Ollio), il filosofo politico Karl Marx, lo scrittore Herbert George Wells, il guru Sri Paramahansa Yogananda, lo psicanalista Sigmund Freud, il profilo di una persona anonima.

In terza fila
L’ex componente dei Beatles Stuart Sutcliffe, un’altra persona anonima, il comico Max Miller, la “Petty Girl” dell’artista George Petty, Marlon Brando, l’attore Tom Mix, lo scrittore Oscar Wilde, l’attore Tyrone Power, l’artista Larry Bell, l’esploratore David Livingstone, l’attore Johnny Weissmuller, lo scrittore Stephen Crane, James Dean, il comico Issy Bonn, lo scrittore George Bernard Shaw, lo scultore Horace Clifford Westermann, il calciatore del Liverpool Albert Stubbins, il guru Sri Lahiri Mahasaya, lo scrittore Lewis CarrollLawrence d’Arabia.

Davanti 
La statua di cera del pugile Sonny Liston, un’altra “Petty Girl”, le statue di cera di George Harrison e John Lennon, l’attrice Shirley Temple, le statue di cera di Ringo Starr e Paul McCartney, Albert Einstein, i quattro Beatles, il cantante Bobby Breen, l’attrice Marlene Dietrich, un soldato americano, l’attrice Diana Dors, Shirley Temple (per la seconda volta). 

Beatles in studio

Elegantissimi Beatles al lavoro, correva l’anno 1967.

No more articles