X

Da pochi secondi a poco più di un minuto. Ecco le 7 canzoni più corte registrate dai Beatles nella loro carriera.

7 Sgt. Pepper's Lonely Heart's Club Band (Reprise)-1 minuto e 18 secondi

Anno di grazia 1967. We’re Sergeant Pepper’s Lonely Hearts Club Band, we hope you have enjoyed the show!

6 Polythene Pam-Un minuto e 12 secondi

1969. Lato B di “Abbey Road”, grande pezzo di John Lennon.

5 Mean Mr. Mustard-Un minuto e 5 secondi

Anche in questo caso, 1969. È infatti uno dei brani che compongono il medley finale di “Abbey Road”.

4 Wild Honey Pie-52 secondi

Si scende sotto il minuto! Siamo nel 1968, la canzone è di Paul McCartney ed è contenuta nel “White Album”.

3 Dig It-46 secondi

1970. È su “Let It Be” ed è una delle poche canzoni accreditate a tutti i Fab Four: Lennon, McCartney, Harrison, Starr.

2 Maggie Mae-41 secondi

Altra canzone tratta da “Let It Be”. È un brano popolare della tradizione di Liverpool. Si dice l’abbiano registrata in un’unica take.

1 Her Majesty-22 secondi

La canzone più corta in assoluto dei Beatles. Forse la prima ghost-track della storia, è in fondo ad “Abbey Road”.

Questa classifica è tratta dal libro “Do You Want to Know a Secret? – A fab anthology of Beatles facts” di Keith Topping, Virgin Books, 2005.

No more articles